Immagine Alessandra Casu jr.
Per salutare Valeria Solesin
di Alessandra Casu jr. - sabato, 21 novembre 2015, 12:14
 

Gli studenti, il personale, i docenti, i dottorandi, gli assegnisti, i collaboratori di Architettura ad Alghero usciranno dalle aule per ritrovarsi a Piazza Santa Croce alle ore 11 di martedì 24 Novembre nel momento in cui si svolgono a Venezia i funerali di Valeria Solesin vittima dell'azione terroristica al Bataclan di Parigi.

Per volontà della famiglia, la cerimonia sarà officiata con rito civile e aperta alle donne e agli uomini di ogni credo.

Valeria era dottoranda alla Sorbona.
Come molti giovani della nostra Europa studiava in un paese diverso da quello in cui era nata, come fanno, per periodi più o meno lunghi, molti degli studenti della nostra Scuola, molti dei nostri laureati.

Era una giovane donna allegra, intelligente, libera e credeva che fosse importante aiutare gli altri, che fosse importante migliorare sé stessa, imparare, studiare e divertirsi.
Ci sentiamo colpiti dalla sua morte e siamo vicini al dolore della sua famiglia.
Alcuni mesi fa abbiamo espresso il nostro cordoglio e manifestato il nostro dolore per le decine di studentesse e di studenti massacrati a Garissa in Kenya: anche loro erano come gli studenti della nostra Scuola, giovani donne e giovani uomini in cerca di un futuro migliore in un mondo migliore.
Non possiamo lasciarci intimidire, non possiamo rinunciare al futuro.
Non ci lasceremo intimidire e non rinunceremo alla libertà.
Nel ricordare Valeria, ricordiamo tutte le donne e tutti gli uomini vittime della violenza in tutto il mondo.

Que vivan los estudiantes jardín de nuestra alegría.

Sarà presente il Sindaco di Alghero Mario Bruno.

Allez les filles, au travail! Andate ragazze, al lavoro! [di Valeria Solesin]